Archivio mensile:dicembre 2015

Nelle Mani di IG88 (Imperial Assault, Capitolo 6)

3874639-7591233108-ig88_.png

Un colpo di fulminatore squarcia il cielo spezzando il ritmo della battaglia. Nell’unico momento in cui avete commesso l’unico sbaglio della vostra missione vedete il vostro compagno venire ferito. Han cade a terra “Andate via con questo prima che arrivi il quel maledetto droide io me la caverò” vi porge un cubo elettronico. IG88, il temibile droide cacciatore di taglie ha completato la sua missione ed è a pochi metri da voi. “Andate ora dannazione” Han è ora nelle sue mani e a voi non resta che scappare per non far si che il suo sacrificio sia vano.

Correndo in direzione opposta siete stupidi da come gli imperiali non risultino minimamente interessati alla vostra presenza. La loro unica preoccupazione è impedire un qualunque tentativo di fuga del loro prigioniero. é già successo una prima volta, non possono permettersi che accada una seconda.

Questa volta sono arrivato prima di Boba Fett. Eccellente. Afferma con voce robotica il droide cacciatore di taglie. Riscuoterò una grossa taglia grazie a te. Per ora non temere non morirai ma non mi interessa cosa ti succederà dopo. Caricatelo sulla mia nave.

Raggiunto un punto sicuro al riparo da occhi indiscreti, attivate il cubo per verificarne il contenuto. Con sorpresa e meraviglia scoprite che si tratta dei progetti di sviluppo per l’arma imperiale di cui il comando dell’alleanza ribelle vi aveva già parlato. I progetti sono tutti firmati dal Generale Weiss. Le armi in questione sono dei supercannoni che dovranno essere montati sugli Star Destroyer e se c’è avvenisse, quelle navi diventerebbero una minaccia più grande della morte nera.

Ora vi trovate di fronte ad un bivio, riferire al comando ribelle che non avete salvato Han o fare di testa vostra e muovervi all’inseguimento di IG88 il droide che ha preso in ostaggio Han. Com’era facile aspettarsi da teste calde come voi, preferite non lasciare le cose a metà. Tornate sui vostri passi e riuscite a cogliere di sorpresa alcuni soldati imperiali i quali messi alle strette vi raccontano “gentilmente” che IG88 prima di andare a consegnare Han Solo si dovrà fermare sulla stazione orbitante di Kimora per effettuare rifornimento e consegnare qualcosa al capitano presente in quel’avamposto imperiale.

Richiamate il vostro pilota spiegandogli che con Han c’è stato un piccolo contrattempo ma tutto è ancora sotto controllo. Gli fornite le indicazioni per la rotta e gli comunicate che le informazioni presenti sul cubo in vostro possesso devono essere inviate al comando ribelle ma solo dopo che voi sarete riusciti ad entrare sulla stazione orbitante. Queste armature imperiali possono sempre tornare utili.

Annunci